SITI CONTAMINATI

Il completamento degli interventi di bonifica, di messa in sicurezza permanente e di messa in sicurezza operativa, nonché la conformità degli stessi al progetto approvato sono accertati dalla Provincia mediante apposita certificazione sulla base di una relazione tecnica predisposta dall'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente territorialmente competente (art. 248 c. 2 del D. Lgs. 152/2006).

Di seguito si riporta l’elenco dei siti che sono stati bonificati e per i quali la Provincia di Pordenone ha provveduto a rilasciare la certificazione finale:

Aviano - Base Aerea – serbatoio interrato contenente gasolio da riscaldamento

Cordovado - Piazza Santa Caterina –serbatoi interrati ex punto vendita carburanti

Fiume Veneto - Via Giovanni Pascoli - sversamento olio da trasformatore

Maniago - Via Fous – serbatoio interrato contenente gasolio

Sacile - Via Martiri Sfriso – serbatoi interrati ex punto vendita carburanti

San Quirino - Via San Rocco – incendio rifiuti presso azienda agricola

San Vito al Tagliamento - Via Fabrici / via Altan – serbatoi interrati ex consorzio agrario

Sequals - Località Prati del Sbriss – sversamento dinitrotoluene

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Turismo FVG
Dolomiti sito ufficiale
Europe Direct Pordenone