Tutela acque

 

FUNZIONI DEL SERVIZIO

 

  1. Autorizzazione agli scarichi di acque reflue urbane e industriali Il Servizio ha il compito di rilasciare le autorizzazioni allo scarico relativamente agli scarichi industriali (ad eccezione di quelli recapitanti in fognatura) ed agli scarichi di acque reflue urbane. In tal senso si è dotato di procedura che prevede il coinvolgimento istruttorio di ARPA ed ASS n. 6 e, in certi casi, l’effettuazione di sopralluoghi. Il Servizio iscrive in apposito elenco i gestori degli impianti di depurazione di acque reflue urbane che hanno effettuato la comunicazione relativamente al trattamento, nei depuratori medesimi, di taluni rifiuti (ex art. 110 del D.Lgs. 152/2006), valutandone il rispetto delle condizioni previste dalla norma. Vengono valutate, inoltre, situazioni di inquinamento dei corsi d’acqua su segnalazione di ARPA e di altri organi di vigilanza.
  2. Controllo degli scarichi autorizzati Il Servizio chiede all’ARPA di effettuare i controlli analitici sugli scarichi esistenti in particolare in occasione del loro rinnovo e ne valuta gli esiti, unitamente a quelli dei controlli effettuati autonomamente da ARPA.
  3. Provvedimenti di diffida, sospensione e revoca Nel caso di inosservanza delle prescrizioni delle autorizzazioni allo scarico emette i provvedimenti di diffida, sospensione e revoca, in relazione alla gravità della situazione riscontrata.
  4. Irrogazione delle sanzioni E’ l’attività amministrativa che consegue all’accertamento di violazioni di norme di legge punite con sanzioni amministrative pecuniarie. La Provincia è anche destinataria degli introiti. L’attività consiste nella valutazione degli atti di accertamento e delle eventuali difese dell’interessato ai fini della successiva ingiunzione di pagamento o archiviazione, e nella collaborazione con l’Ufficio Legale nelle ipotesi di ricorsi giurisdizionali (Tribunale, Appello, Cassazione Civile).
  5. Monitoraggio della situazione del collettamento e della depurazione Sulla base dell’istruttoria tecnica effettuata sulle istanze di autorizzazione degli scarichi di acque reflue urbane si compila una tabella riportante le principali caratteristiche di ciascun sistema di collettamento e depurazione di tali acque.

 

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Turismo FVG
Dolomiti sito ufficiale
Europe Direct Pordenone