Home page
 
Un centro permanente di ricerca, produzione e formazione musicale
 
La Provincia di Pordenone, facendo proprio un progetto ideato dall'Associazione ANTIQUA, ha avviato nel 2002 un'iniziativa culturale per la musica, denominata Istituto Laboratorio di Musica Antica (I.L.M.A.), che ha sede nel palazzo donato dalla Famiglia Gerometta, sito in Pradis di Sopra, nel comune di Clauzetto (PN).
L'intera gestione del progetto è stata affidata in convenzione a partire dal 2003 all'Associazione ANTIQUA di Clauzetto, sotto la direzione artistica di Gian Paolo Fagotto.

L'I.L.M.A. è una struttura che integra organicamente la ricerca musicologica con l'attività di produzione di spettacoli musicali e di incisioni discografiche, con la formazione e con diverse forme di iniziative culturali.


Recupero e restauro del patrimonio musicale europeo e del Friuli Venezia Giulia

Oggetto dell'attività dell'I.L.M.A. è il repertorio musicale antico di rilevante valore artistico, con una particolare attenzione a quello del Friuli Venezia Giulia e delle aree circostanti culturalmente prossime.
Punti qualificanti di questa attività sono: il recupero, restauro e studio delle fonti musicali, manoscritte o a stampa; la loro messa a disposizione di studiosi e musicisti attraverso moderni strumenti informatici; la loro pubblicazione in edizioni moderne orientate all'esecuzione; la realizzazione di iniziative culturali e di prodotti editoriali e multimediali adatti a permettere al pubblico la comprensione del significato e del valore delle musiche e la loro collocazione nel contesto della cultura, della storia e della società loro contemporanee.
È di particolare rilievo il progetto di dotare l'I.L.M.A. di una biblioteca di microfilm comprendente fra l'altro l'integralità delle fonti musicali attribuibili ad autori friulani o attivi in Friuli dal Medioevo alla fine del Settecento.
Incisioni e spettacoli musicali


L'I.L.M.A. intende essere centro di riferimento per l'interpretazione della musica antica e la produzione di incisioni discografiche e spettacoli musicali basati su questo repertorio, oltre che su forme espressive anche di altra natura (teatro, letteratura, arti figurative, danza...).
Tutte le produzioni prevedono l'utilizzo esclusivo di musicisti specializzati e di livello internazionale, in grado di uniformarsi alla prassi stilistico-esecutiva adatta al repertorio eseguito, di far uso di strumenti originali e di utilizzare edizioni filologicamente corrette, meglio se stabilite mediante la ricerca musicologica svolta all'interno dell'Istituto Laboratorio. Le musiche sono riproposte nella loro integralità, in forme moderne ed adatte al pubblico odierno, ma con modalità del tutto rispettose dei loro caratteri stilistici ed estetici.
Oltre ai progetti concepiti ed elaborati all'interno dell'Istituto è previsto il supporto a produzioni di primario rilievo, riguardanti sia lo spettacolo, sia la ricerca musicologica e la divulgazione culturale, proposti da riconosciute personalità del mondo musicale o musicologico non facenti parte dell'Istituto.


Attività didattica e formativa

L'I.L.M.A. intende essere anche centro di riferimento per la formazione di giovani musicisti, particolarmente vocalisti, e l'apprendimento delle tecniche e dello stile del repertorio antico. Il centro sarà gradualmente dotato di strumenti didattici e bibliografici adeguati, con eventuale possibilità di fruizione di questi ultimi anche da parte di esterni.
Scopo primario sarà la formazione professionale completa e specialistica di professionisti in grado di inserirsi con successo nel mondo musicale. Oltre a lezioni individuali e ad attività musicale di gruppo, saranno previsti corsi teorici di varia natura, ma soprattutto sarà intrapresa una costante attività di produzione di spettacoli che coinvolgano allievi della scuola, insieme ad artisti professionali già in carriera, secondo la tipologia formativa on job.
Oltre alla formazione di giovani musicisti, l'attività didattica sarà rivolta alla formazione di studiosi e musicologi su particolari tematiche, attraverso corsi annuali o pluriennali, stage e così via. Attenzione sarà anche prestata al mondo musicale amatoriale e della coralità.


Ambito d'azione e destinatari

Le attività dell'I.L.M.A. integreranno la necessità di servire al territorio in cui si trova il Palazzo Gerometta con la necessità di realizzare prodotti culturali di alta qualità, da "esportarsi" in ambiti esterni ed in circuiti quanto più possibile vasti, su scala nazionale ed internazionale. Le modalità di diffusione dei prodotti culturali elaborati dall'I.L.M.A. saranno attente sia alle esigenze di divulgazione al grande pubblico, sia alle necessità di un approfondimento culturale serio destinato ad un pubblico più selezionato.

 

Torna su